19/24 formu1a.uno: Addio Newey-Red Bull, Ferrari vuole il dream team

Redazione Formu1a.uno
1 Mag, 2024

Questa sera alle 21 andrà in onda una nuova puntata live su Twitch con formu1a.uno. Tanti gli argomenti di discussione d’interesse, in una Formula 1 che sta andando molto veloce in pista, ma anche fuori da essa. Helmut Marko pochi giorni fa aveva commentando la questione mercato definendola ‘pazza’, con movimenti iniziati ben prima dell’inizio della stagione e che avevano causa così l’inizio di una reazione a catena, nella quale Red Bull non vuole entrare. A Milton Keynes non vogliono pressioni per decidere la futura line up, ma intanto le questioni interne e la lotta di potere ancora in atto, sottotraccia, hanno prodotto il primo effetto collaterale, con l’addio di Adrian Newey.

Un lascito sorprendente quello di Newey che fino a poco tempo fa sembrava impossibile, ma che oggi si è verificato con il comunicato ufficiale. Il tecnico inglese ha parlato di un passaggio di testimone da fare, lasciando la struttura di Milton Keynes nelle sapienti mani di Pierre Waché ed Enrico Balbo, andando alla ricerca di nuove sfide personale. Il pensiero di un Newey in pensiero è circolato, ma lo stesso ingegnere ha parlato di sfide ed ha trattato con Red Bull un gardening leave molto breve – lavorerà fino ad inizio 2025 per la sua azienda ma solo per il progetto Hypercar ed extra F1 dunque – che gli permetterà di essere operativo già dal corso della prossima stagione e in particolare per le monoposto 2026. Ecco dunque che la possibilità Ferrari diventa più calda che mai ed è l’unica proposta tenuta in considerazione da Newey.

Oggi è una giornata particolare: 30 anni fa scomparve Ayrton Senna e ad Imola si è svolto il memoriale in suo ricordo, così come un tributo anche per Roland Ratzenberger scomparso nello stesso weekend del leggendario pilota brasiliano. Grazie a Giulia Toninelli vivremo un po’ delle sensazioni che si sono vissute oggi ad Imola. In questi stessi giorni, proprio sullo stesso circuito, ha disputato un’altra parte dei suoi test privati con Mercedes, Kimi Antonelli ed abbiamo testimoniato con alcuni video ed un resoconto il suo lavoro. Oltre questo c’è però un weekend importante alle porte, con Miami che ospiterà la seconda Sprint Race stagionale su un circuito tecnicamente diverso da Shanghai. Sarà una sfida dunque per i team che affronteranno anche un meteo più caldo rispetto gli ultimi appuntamenti. La Ferrari ha oggi svelato la livrea speciale che sfoggerà per Miami ed inoltre, in Florida, arriveranno le risposte di McLaren e Mercedes, con novità che dovranno incrementare le prestazioni e permettere a Norris e Piastri di lottare, almeno, con Ferrari ed avvicinare Red Bull; mentre a Brackley si sta cercando di risolvere quel rebus complicato che porta il nome di W15.

L’episodio sarà poi disponibile il giorno seguente sul YouTube di formu1a.uno ed altre piattaforme streaming

Privacy Policy Cookie Policy