Gallery: Ferrari SF-24 2.0 in pista a Fiorano

Paolo D’Alessandro
10 Mag, 2024

Questa oggi la Ferrari ha iniziato le registrazioni per il secondo filming day stagionale, portando in pista la SF-24 nella sua nuova veste aerodinamica, ma non solo. Da Miami infatti la Rossa di Maranello si tinge anche un po’ di bianco e blu con lo sponsor HP, modificando la livrea soprattutto nelle ali anteriore e posteriore, dando visibilità al nuovo partner con il logo ben visibile anche sulla parte alta del cofano motore. Il primo a scendere in pista è stato Charles Leclerc e l’attenzione è tutta rivolta al corposo pacchetto di aggiornamenti che i tecnici guidati da Enrico Cardile hanno studiato e introdurranno ufficialmente ad Imola.

Charles Leclerc e la ‘nuova’ SF-24 a Fiorano

Quella scesa in pista oggi è una vettura nuova. Tutte le novità che verranno portate in pista ad Imola sono state montate sin da subito sulla SF-24: nuovi inlet, pance modificata, fondo interamente rivisto più alcune modifiche ‘minori’ ad appendici aerodinamiche lungo la SF-24, ala anteriore e posteriore. Ferrari approfitta così di questo filming day per testare le novità, svelando quella che sarà la sua nuova veste tecnica che sfoggerà dal Gran Premio dell’Emila Romagna e che ha come obiettivo il sorpasso su McLaren e accorciare il gap da Red Bull.

Questa mattina è toccato a Charles Leclerc percorrere i suoi 100km a disposizione, mentre nel pomeriggio ha passato il testimone a Carlos Sainz. Il monegasco è sceso in pista con la SF-24 ed ha salutato i tifosi presenti, numerosi come sempre, a Fiorano. A lui è toccato raccogliere le prime sensazioni e svolgere le riprese pubblicitarie per cui ufficialmente questo filming day si svolge, presentando anche il nuovo title sponsor, HP, presentato poco prima di Miami. Nel pomeriggio ha proseguito poi il lavoro tecnico e commerciale il compagno di squadra spagnolo.

Gallery esclusiva formu1a.uno

Privacy Policy Cookie Policy