Leclerc: “Ottimo risultato per il team, Ferrari migliorata più di tutti”

Paolo D’Alessandro
24 Mar, 2024

Il Gran Premio di Melbourne si è chiuso con una doppietta Ferrari con Carlos Sainz davanti a Charles Leclerc. Per il monegasco il weekend non è stato pulito, a partire dalle FP3 dopo un Venerdì promettente, accusando problemi poi in Qualifica e Gara soprattutto a livello di feeling che “non è tornato quello che avevo il venerdì” ha confessato lo stesso Leclerc dopo la gara. La SF-24 ha confermato il suo potenziale ed ha sfruttato al meglio una giornata negativa per Red Bull, con anche il ritiro di Max Verstappen, permettendo a Sainz e Leclerc di vincere la sfida con le McLaren.

Leclerc uomo squadra, elogia Ferrari e si gode la doppietta

Nel post gara il monegasco ha parlato del suo weekend difficoltoso con un feeling con la Ferrari SF-24 che è andato man mano perdendosi e questo gli ha creato qualche problema anche in gara soprattutto “nel primo stint con la Hard. Quando è entrata la Safety Car si è innescato un po’ di graining che poi ha penalizzato lo stint” ha spiegato il monegasco, che in quel frangente di gara ha preso poi una parte importante del suo distacco finale, anche se già prima del pit stop nella mente di Leclerc la situazione era chiara. “Quando ho visto, al giro 10, che Sainz rientrava mentre facevo il pit stop, ho capito che eravamo su due strategie diverse e che sarebbe stato difficile riprenderlo, anche se dentro di me ci credo sempre, fino all’ultimo”. Più a suo agio poi nello stint finale, con il secondo set di Hard, dove è riuscito a prendersi anche il giro veloce.

Leclerc

Un animo battagliero e guerriero di Charles Leclerc, che lo ha sempre mostrato nel tentativo di spingere Ferrari il più in alto possibile. Come sempre però, nonostante una delusione personale – perdendo il confronto diretto con il compagno di squadra – Charles Leclerc ha messo ancora una volta la Ferrari davanti a tutto ed ha sottolineato l’importante risultato di squadra ottenuto “Per il team non poteva esserci nulla di meglio. Abbiamo fatto anche il giro veloce e preso il massimo dei punti possibili, ed è questo che dobbiamo cercare di fare ogni weekend e penso che, fino a qui, non abbiamo molto di cui lamentarci” ha detto il monegasco ritenendo che, fino a questo momento, la Ferrari ha massimizzato i risultati nei tre weekend stagionali. Oltre a sottolineare poi il risultato di tappa, Leclerc ha sottolineato ancora una volta come la Ferrari è la squadra che è migliorata di più negli ultimi mesi, e questo mi da fiducia anche per il futuro”. Nonostante ciò, Leclerc ha invitato tutti a rimanere con i piedi per terra, in attesa di vedere il proseguo della stagione, con Giappone e Cina che potranno dare risposte importanti, prima di vedere in che modo incideranno gli aggiornamenti in arrivo per le vetture.

Privacy Policy Cookie Policy