UFFICIALE: Nessun team ha infranto il Budget Cap nel 2022

Paolo D’Alessandro
5 Set, 2023

La F1 è tornata da poco dalle ‘vacanze forzate’, disputando due Gran Premi, quello di Olanda e Monza, ed ora si appresta ad iniziare la propria campagna asiatica e americana, con le forze che si stanno spostando per intero sul programma 2024 delle squadre. Nei primi giorni di Settembre era atteso il risultato riguardante la revisione dei conti per quanto concerne il Budget Cap per la stagione 2022. La FIA ha mantenuto le promesse, annunciando oggi i risultati. Rispetto allo scorso anno, il primo del nuovo regolamento finanziario, c’è stato un netto miglioramento nelle tempistiche, oltreché nello svolgimento dei controlli finanziari che sono comunque nuovi anche per la stessa FIA.

Nessun team è stato trovato irregolare per il 2022: rispettato il tetto spese da tutti e 10 i Team di Formula 1

La FIA conferma che il suo organo di controllo per il Cost Cap (Cost Cap Administration) ha completato la revisione delle documentazioni inviate da ogni partecipante del mondiale di Formula 1 2022, riguardante tutto il periodod di report che è terminato il Dicembre 2022.

Budget Cap

La FIA Cost Cap Adiminstration certifica che tutti e 10 i team sono risultati in regola.

Il processo di revisione è stato intenso e completo, iniziato con una dettagliata analisi della documentazione sottoscritta dai competitors. In aggiunta è stata compiuta un attento controllo sulle attività non collegate alla F1 riguardanti i Team, che ha visto che la visita sul posto di molte strutture dei team e di ispezioni approfondite per controllare la conformità alla regole finanziarie. La FIA Cost Cap Administration precisa che tutti i partecipanti hanno agito nello spirito della buona fede e di collaborazione durante questo processo.

La FIA precisa anche come le regole finanziarie siano essenziali per la stabilità finanziaria dello sport nel lungo termine, e continueranno ad essere sviluppate e migliorate in seguito a questi processi di revisione, anche delle regole stesse, che sono scritte ed approvate sotto il processo di Governance della FIA Formula 1, e di come vengono rinforzare e controllate. La FIA ha fatto e continuerà a fare importanti investimenti in questo dipartimento per il bene collettivo dello Sport.

Autore: Paolo D’Alessandro

 

Privacy Policy Cookie Policy